Linaiola bavarese

Nome scientifico: Thesium bavarum Schrank (Sinonimi: Thesium linophyllon subsp. montanum (Schrad.) Celak. – Thesium montanum Schrad.)

Famiglia: Santalaceae

Altro nome comune: Linaiola bavarese

Habitat naturale: Luoghi boschivi e pascoli aridi preferibilmente su substrato calcareo da 100 a 1200 metri. Presente in Italia in tutte le regioni tranne in Molise, Puglia, Sicilia e Sardegna.

Periodo di fioritura: Da maggio a luglio

Descrizione della pianta: Pianta erbacea perenne alta 30 – 80 cm con fusto legnoso ingrossato alla base. Le foglie, in numero di 4 – 8, sono lineari-lanceolate, acuminate, lunghe 30 – 55 mm e larghe appena 3 – 8 mm con lamina intera e solcate da 3 – 5 evidenti nervature. L’infiorescenza è una pannocchia piramidale eretta molto ramificata con piccoli fiori accompagnati da brattee lineari; ciascun fiore ha perigonio giallo – verdastro.

Dove l’abbiamo osservata: Le fotografie sono state realizzate presso Villa Rendena (m 750 – Gruppo dell’Adamello).

Clicca qui per vedere altri Fiori bianchi e verdi

Cookie