Primula nana

Nome scientifico: Primula minima L.

Famiglia: Primulaceae

Altri nomi comuni: Primula ventaglina

Habitat naturale: Prati e pascoli alpini ricchi di humus, fessure delle rupi, sfasciumi, creste rocciose da 1200 a 3100 metri. Presente in Italia in Lombardia, Trentino Alto Adige, Veneto e Friuli Venezia Giulia.

Periodo di fioritura: Da giugno ad agosto

Descrizione della pianta: Pianta perenne alta non più di 4 – 5 cm con foglie basali a rosetta con apice tronco e accentuata dentellatura della parte superiore. Lo scapo è molto corto o quasi nullo con un bel fiore, (di solito singolo o al massimo in coppia), caratterizzato da una colorazione dei petali tra il rosso e il violetto con fauce bianca. I lobi sono incisi profondamente a metà del margine esterno dando un aspetto bifido ai petali.

Dove l’abbiamo osservata: Le prime cinque fotografie sono state scattate in Valle Aurina, a breve distanza dalla Cima di Poja (m 2400 - Gruppo Venediger). L'ultima fotografia è stata realizzata tra il rifugio Monte Muro e la cima di Monte Muro (circa m 2200 - zona di Luson - Alpe di Rodengo).

 

Clicca qui per vedere altri Fiori rossi

Cookie