Ranno delle Apuane

Nome scientifico: Rhamnus glaucophylla Sommier (Sinonimo: Salix phylicifolia L.)

Famiglia: Rhamnaceae

Altri nomi comuni: Saltacapre – Salice a foglie di farinaccio

Habitat naturale: Rupi calcaree (pianta casmofita) presente tra gli 800 a 1500 metri. Si tratta di un endemismo delle Alpi Apuane, Pania di Corfino e poche altre stazioni nell’Appennino Lucchese e Pistoiese. Talvolta scende a quote inferiori agli 800 metri: è il caso del Solco d’Equi e della località Biforco presso Massa.

Periodo di fioritura: Maggio e giugno

Descrizione della pianta: Pianta perenne a portamento strisciante con fusto lungo 50 – 100 cm e con parecchie ramificazioni che si irradiano dalla base spesso pendendo da rocce e rupi calcaree. I nuovi rami sono verdastri mentre quelli degli anni precedenti appaiono grigiastri in quanto ricoperti da una patina pruinosa. Le foglie sono opposte, ellittiche e decussate, sostenute da un breve picciolo, dapprima di colore verde chiaro quindi glauche e più scure. Presentano 7 – 12 nervature arcuate per lato e margine finemente dentato. La pianta è dioica, ovvero presenta individui maschili distinti da quelli femminili. I fiori sono posti all’apice dei rami, piccoli e poco appariscenti, con 4 lobi di colore verde – giallastro e con calice avente denti ovato-triangolari.

Note: Rhamnus glaucophylla è stata classificata da Carlo Pietro Stefano (Stephen) Sommier nel 1894. Era ritenuta in precedenza una varietà o una sottospecie di Rhamnus alpinus L.; quest’ultima specie presenta rami eretti, foglie con 9 – 18 nervature e infiorescenze in brevi cime con peduncoli fiorali di 2 – 4 mm. Rhamnus glaucophylla presenta proprietà farmaceutiche lassative oltre ad essere utilizzabile come collutorio contro affezioni della bocca. E’ specie inserita nella Lista Rossa Toscana delle specie vegetali protette.

Dove l’abbiamo osservata: Le fotografie sono state realizzate presso la Foce di Pianza, lungo le pendici meridionali del Monte Borla (m 1300  – Alpi Apuane).

 

Clicca qui per vedere altri Fiori bianchi e verdi

Cookie