Valeriana tuberosa

Nome scientifico: Valeriana tuberosa L.

Famiglia: Valerianaceae

Habitat naturale: Prati aridi, pascoli subalpini su terreno calcareo da 300 a 1900 metri. Presente sui rilievi di tutta Italia tranne in Lombardia, Trentino Alto Adige, Veneto e Sardegna.

Periodo di fioritura: Da aprile a giugno

Descrizione della pianta: Pianta erbacea perenne alta 15 – 25 cm con fusto eretto glabro e glauco. Le foglie basali sono intere con lamina lunga fino a 6 cm e con picciolo di 3 – 6 cm. Le foglie cauline sono pennatifide divise in lacinie lineari. I fiori, con corolla di colore rosa, sono raccolti in corimbo di forma tondeggiante. La pianta è caratterizzata da un rizoma tuberoso cilindrico non stolonifero.

Note: Il nome ricorda la forma tuberosa della radice.

Dove l’abbiamo osservata: Tutte le fotografie sono stare realizzate nell’ambito del Parco Nazionale dei Monti Sibillini (Appennino Umbro Marchigiano) poco a monte della Forca di Presta, lungo la via normale per il Monte Vettore (circa m 1700).

Cookie