Favagello

Nome scientifico: Ranunculus ficaria L. (Sinonimi: Ficaria ranunculoides Roth. - Ficaria verna Hudson)

Famiglia: Ranunculaceae

Altro nome comune: Pansotti

Habitat naturale: Prati e campi umidi, fossi, zone boschive ombrose, margine dei sentieri con fossetto laterale da 0 a 1300 metri di quota. In Italia è presente in tutte le regioni.

Periodo di fioritura: Da febbraio a maggio

Descrizione della pianta: Pianta erbacea perenne alta 5 – 30 cm con fusto glabro e internamente cavo che può essere indifferentemente prostrato o ascendente. Le foglie sono raccolte sia in rosetta basale che lungo il fusto: sono lucide e picciolate con margine crenato e apice smussato; di colore sono verdi con, in molti casi, la presenza di una macchia rosso porpora presso l’attaccatura del picciolo. Le foglie sul fusto sono più piccole e con picciolo più breve rispetto a quelle basali; talvolta portano all’ascella dei bulbilli. I fiori sono solitari e portati da un lungo peduncolo che sorge dall’ascella delle foglie. La corolla ha da 6 a 12 petali oblungo-lanceolati di colore giallo intenso e lucente. Gli stami presentano antere gialle.

Note: Tutte le Ranunculaceae sono velenose per la presenza di anemonina; Ranunculus ficaria è l’unica specie commestibile se raccolta prima della fioritura.

Dove l’abbiamo osservata: Le fotografie sono state scattate nell’Appennino Bolognese, presso Labante, a circa 600 metri di quota.

Clicca qui per vedere altri Fiori gialli

Cookie