Garofano di bosco

Nome scientifico: Dianthus monspessulanus L. (Sinonimo: Dianthus hyssopifolius L.)

Famiglia: Caryophyllaceae

Altri nomi comuni: Garofanino di Montpellier -  Garofanino di bosco -  Garofano di Montpellier – Garofano a foglie d’issopo

Habitat naturale: Luoghi erbosi ed asciutti, prati di montagna, radure, dirupi tra 400 e 2200 metri di quota con sconfinamenti sino alla pianura. In Italia è piuttosto comune al centro nord interessando Alpi e Appennini. Campania e Puglia rappresentano il limite sud dell’areale nel nostro paese.

Periodo di fioritura: Da maggio ad agosto

Descrizione della pianta: Pianta erbacea perenne alta tra 10 e 50 cm con fusto ascendente e foglie lineari opposte ed acute larghe non oltre 3 mm. I fiori possono essere solitari o riuniti in gruppi fino a 5 elementi con 5 petali di colore bianco o roseo profondamente incisi in lacinie regolari.

Dove l’abbiamo osservata: La fotografia è stata scattata lungo la cresta dei Balzi dell’Ora che discende dalla vetta del Corno alle Scale (circa m 1800  – Appennino Bolognese).

 

Cookie