Orchidea cimicina

Nome scientifico: Anacamptis coriophora (L.) R.M.Bateman & Pridgeon & Chase (1997) (Sinonimi: Orchis fragrans Pollini - Orchis polliniana Sprengel - Orchis cimicina Crantz - Orchis nervulosa Sakalo - Anteriochis coriophora (L.) E.Klein et Strack. - Orchis coriophora L.)

Famiglia: Orchidaceae

Altro nome comune: Cimiciattola

Habitat naturale: Pinete, prati magri, dune, greti fluviali consolidati, cespuglieti, uliveti, margini delle strade da 0 a 1500 metri di quota. In Italia è presente in tutte le regioni.

Periodo di fioritura: Da aprile a giugno

Descrizione della pianta: Pianta erbacea bulbosa perenne alta da 10 a 40 cm con fusto eretto liscio e glabro verde alla base, inguainato da squame scariose. Nella parte superiore il fusto tende al porporino. Le foglie basali sono a rosetta, glabre e senza macchie; presentano forma lanceolata con scanalatura e lunghezza che può raggiungere i 10 cm. Le foglie cauline sono progressivamente più corte e sono disposte a guaina attorno al fusto. L’infiorescenza è densa con 20 – 40 fiori disposti a spiga con forma variabile dal conico al cilindrico allungato e lunghezza compresa fra i 3 e i 10 cm. I numerosi piccoli fiori presentano colorazione compresa tra rosso più o meno scuro e il biancastro. Sepali e petali sono riuniti a formare un casco. Il labello è trilobato con la parte centrale più lunga e stretta delle laterali, di colore chiaro con macchie porporine. Lo sperone è conico e arcuato verso il basso.

Note: L’impollinazione è entomofila, avviene infatti ad opera di diverse specie di Apidae. Orchis corophora è presente in Italia con due sottospecie: O. coriophora  presente a nord del Po e caratterizzata da un odore sgradevole da cui deriva il nome comune di “Orchidea cimicina”; nel resto della penisola e nelle isole è diffusa la sottospecie O. coriophora fragrans dal gradevole profumo alla vaniglia.

Dove l’abbiamo osservata: Tutte le fotografie qui sotto sono state scattate nell’Appennino Bolognese; le prime cinque in località Prati di Mugnano (circa m 250 - comune di Sasso Marconi), le ultime cinque nei prati incolti tra Vergato e Grizzana Morandi (circa 350 metri di quota).

Clicca qui per vedere altri Fiori rossi

Cookie